domenica 13 novembre 2016

ricordando parigi



Parigi è una delle mie città del cuore. 
In occasione di un anniversario così triste pubblico le foto di un mio weekend dell'anno scorso, passato in questa magica città poco tempo dopo il Bataclan
L'atmosfera magica del periodo natalizio, qualche suggerimento gluten free e nessuna paura, perchè Parigi non deve spaventare, mai.
un abbraccio a tutti i miei lettori francesi e non, 
emilia 
 


















 Ecco qualche foto del mio weekend parigino durante le vacanze natalizie 2014...durante i tre giorni passati a Parigi ho provato alcune delle strutture con cibo senza glutine, segnalate on-line.
Molto soddisfacente la tappa da no-glu  (http://www.noglu.fr/): 
 tanti prodotti gluten-free dolci e salati, una buonissima tartelette au citron e prezzi adeguati a quelli del resto della città...ma ne vale la pena!
Altrettanto buoni i prodotti da forno di Chambelland (http://www.chambelland.com/) mentre per una crepes au sarrasin mi sono diretta al Biosphere cafè ( http://biospherecafe.fr/en/) dove tutto il menù è interamente sans gluten.
Il mio weekend gastronomico è proseguito da Angelina (http://www.angelina-paris.fr/fr), dove, in assenza di un menù specifico per celiaci, la cameriera mi ha consigliato l'omelette al tartufo, buonissima e manco a dirlo...piuttosto cara, ma si tratta pur sempre di una vera e propria istituzione parigina!
Per terminare, ultima tappa da Rose Bakery, caffetteria carina, dove è possibile sorseggiare un caffè sbocconcellando una fetta di torta, ovviamente sglutinata...la vie est belle à Paris!



Here are some photos of my weekend in Paris during the Christmas holidays... 
I tried some of the gluten free restaurants, found on the web: a very satisfying meal at No- glu ( http://www.noglu.fr/ ),  many  gluten- free products and a very good tartelette au citron and appropriate prices to those of the rest of paris... but it's worth it ! Equally good is Chambelland ( http://www.chambelland.com/ ) while for a crêpes au sarrasin I headed to the cafe Biosphere ( http://biospherecafe.fr/en/ ) where everything on the menu is entirely sans gluten . My gastronomic weekend break continued  with Angelina (http://www.angelina-paris.fr/fr/) where, in the absence of a gluten free menu, the waitress suggested me to eat an omelette with truffles , delicious and needless to say ... quite expensive , but Angelina is a real Paris institution ! My holiday has finished with a brunch at Rose Bakery café , where you can drink a coffee munching a slice of cake, of course gluten free...la vie est belle in Paris!


1 commento:

  1. che nostalgia! dopo aver visto le tue foto di Parigi vado sul sito Air France..se i prezzi sono buoni...

    RispondiElimina