giovedì 24 novembre 2016

top 5 novembre

 Cari blog amici, 
ecco i 5 prodotti che ho provato questo mese
si può dire che ho dedicato questo mese alla ricerca della colazione perfetta, spaziando soprattutto tra brioches, pane e dolcini di vario tipo (e spendendo il resto del tempo in palestra a smaltire). Ecco i risultati della mia ricerca: 

Dear blog friends these are the gluten free products I've tried this month
During these weeks I've spent a lot of time tryin to find the perfect breakfast (and tryin to burn all these calories at the gym)...brioches, bread, different kind of sweets... 

 1) questa brioche con uvetta della marca Liberaire. http://www.liberaire.it/ 
Mi è piaciuta, non è eccessivamente pesante, la pasta risulta abbastanza leggera e con una riscaldatina diventa un'ottima colazione. Non avevo ancora trovato prodotti simili in commercio, sul modello delle brioches escargots francesi...

2) brioche with raisins http://www.liberaire.it/ 
Not so bad: not heavy, the pastry is good, and if you have the chance to warm it for some minutes, can be a wonderful breakfast option.  

 2) ed ecco la mia colazione numero due: i croissants della Schar http://www.schaer.com/it/prodotti-senza-glutine/prodotti-surgelati/croissant-a-la-francaise.Da tanto tempo avevo voglia di mangiare di nuovo i croissants, che adoravo nella mia vita pre-diagnosi celiachia. Questi della schar sono buoni, non mi hanno deluso. Credo che la pasta sfoglia (come tutte quelle sglutinate in commercio) sia un pochino pesante, ma confido in miglioramenti futuri. 

2)my breakfast number two: schar croissant (//www.schaer.com/it/prodotti-senza-glutine/prodotti-surgelati/croissant-a-la-francaise.) It's been a long time since I was dreaming to eat again croissants, one of my fav threat in my pre-gluten free life. they are quite good, but the pastry is too heavy and buttery. 
 

3) Le Gaufres, sempre della Liberaire (vd. sopra). Si vede che questo mese avevo nostalgia della Francia e del Belgio :) Le ho ritagliate con un copapasta a forma di fiore e mangiate con una vaschetta di fragole, tanto per dare un tocco salutista...buone. Finora di questa marca l'unico prodotto che non mi è piaciuto sono i brownies, troppo asciutti, che infatti non ho inserito nella mia top 5....

3) gaufres (always liberaire brand). This month probably I'm missing Belgium and France? I've cutted the gaufres with a dough cutter, and I've added some strawberries...mmmh!!!  ps: the only Liberaire product I don't like at all? the brownies, very dry.
  
 4) e passiamo al salato. Per colazione amo molto mangiare un semplice panino con il prosciutto, ma l'annosa ricerca di un pane sglutinato soddisfacente mi aveva spinto a ripiegare su gallette di mais o di riso...fino a quando non ho assaggiato il pane della Genius http://www.geniusglutenfree.com/en_GB/p/SoftBrownSandwichBread535g  Per chi non è italiano si tratta probabilmente della scoperta dell'acqua calda, ma il problema è che in Italia questo prodotto buonissimo (anche non riscaldato) non si trova! Anche in questo caso incrocio le dita e spero nel futuro. Ps. se vi chiedete per caso dove l'abbia trovato, sappiate che si tratta di un gentile regalo proveniente dalla Francia. 

4) for breakfast I really love to eat a very easy cheese&ham sandwich, but the research of a very good gf bread has been very hard until the day I've discovered the Genius bread. 
Probably for anyone who lives outside Italy this topic is kinda obvious: Genius bread is the best. 
Sadly in italy we don't have this brand, so my bread comes from France (  thank you auntie for this gift!!!) 
 
 5) e per terminare spostiamoci al pranzo e alla cena...(anche se vi confesso che ogni tanto una fettina di pizza a colazione la mangio!) La pizza della Buitoni, da poco in commercio nei supermercati italiani https://www.buitoni.it/prodotti/pizza-buitoni-margherita-senza-glutine/. Giudizio globale buono, anche se rivolto più all'impasto che al condimento: avete presente quelle pizze mangiate all'estero, con mozzarella che non è mozzarella e un sapore che in sè non è malvagio, ma si discosta da quello della pizza classica? ecco, la mia impressione è stata un pochino quella, forse per l'origano sparso sulla pizza. Il prodotto è comunque gradevole al palato e va a suo merito il fatto di essere presente nella grande distribuzione (io l'ho trovata alla coop). 

5) last but not least...buitoni pizza!! ok, we're talking about breakfast, and I must confess, sometimes I eat pizza for breakfast, but this pizza has been my yesterday dinner. //www.buitoni.it/prodotti/pizza-buitoni-margherita-senza-glutine/. I don't know about other european countries but in italy this pizza is a new product and is not bad, but not so...italian?. the pastry is good, but the mozzarella isn't so similar to the real one, and the taste of the tomato sauce for my point of view too strong (maybe is the oregano on top). 
Plus: you can find this pizza almost everywhere, not just in the gf supermarket. 

  

arrivederci a febbraio per altri assaggi! 

Nessun commento:

Posta un commento